“Spero che sarò sempre accolto qui”

Steve Jackson è Steve Jacksonun 38 consulente di comunicazione vecchi anni che vive a Hanoi.

La prima volta ho era in viaggio. Purtroppo, come molti altri prima di me, Sono atterrato a Hanoi e stato truffato per due giorni solido. Ho lasciato abbastanza in fretta ed era su una 24 viaggio in treno un'ora a sud che mi sono innamorato con il paese mentre passava dalla mia finestra.

Tengo a precisare a questo punto che avevo pagato extra per un treno espresso 12 ore - ero stato truffato per l'ultima volta.

Ero a passare un mese nel paese e dopo aver navigato via il delta del Mekong maestosa ho scritto una e-mail a casa profetica dicendo che sapevo che sarei tornato in Vietnam.

Sembrava che il destino, quando mi è stato chiesto di tornare a lavorare in 2005 e in 2006 Ho guardato la mia prossima Coppa del Mondo di Hanoi. Questa volta nessuno mi è stato scamming come ho imparato di più sulla città nel corso di un due e un collocamento semestre con ragazzo di strada carità KOTO (www.koto.com.au).

E 'stato in assoluto il miglior tempo della vita. Ho lavorato con molti giovani che non avevano nulla, eppure, piuttosto che lamentano sapevano che il duro lavoro è stata la risposta al loro desiderio di migliorare se stessi. Questo desiderio era, più spesso che non, in modo da poter inviare denaro ai genitori o mettere fratelli attraverso la scuola.

Ho quasi a quel punto siamo stati sempre, ma stato attirato via a nuove avventure. Tuttavia, Incantesimi in Nicaragua e in seguito il Camerun ha fatto solo mi struggo di più per Hanoi. Ho gente annoiata con racconti di come era stupendo.

Così nel mese di settembre 2009 Sono tornato di nuovo. Questa volta però ho avuto un ordine del giorno diverso.

Questa volta ho voluto rimanere per sempre.

Spesso mi chiedo che cosa è circa il posto che trovo così meraviglioso. E 'giusto dire che è più grande di Hanoi, più sporca e più inquinata della maggior parte delle città occidentali, eppure mi sembra di vedere la bellezza in tutto il mondo.

Trovo incredibile che un paese in via di sviluppo può avere il tempo e le risorse per investire in tanta bellezza. E 'ovunque da pagode ben tenuti alle rose trasportati in ceste di vimini in bicicletta.

Sono stato coinvolto nel lavoro di sviluppo in altri due continenti in paesi che non hanno subito tutti i disagi che il Vietnam ha, ma non ho visto il desiderio di miglioramento che faccio qui.

Alla fine penso che sia l'ottimismo che rende il Vietnam speciale. Sembra che ci sia un continuo convinzione che vive continuerà a migliorare. C'è giovani. C'è entusiasmo.

La gente spesso parla del Vietnam come un paese di contrasti e tendono a significare ricchi e poveri o città e campagna.

Ma lo vedo ovunque e in ogni cosa. Sono stato le vittime di truffe, ma anche di gentilezza umiliante. Ho visto persone che dedicano la loro vita al servizio degli altri per la piccola ricompensa e ho visto persone pigre e ingannevoli che prendono.

Ho letto di trafficanti di bambini, e bracconieri di animali quasi estinti, e non riesco a quadrare tanta crudeltà con l'incredibile, onesto, gente calda che si incontrano ogni giorno qui.

Penso che questo conflitto è sempre al centro del Vietnam. continuo sviluppo del paese potrebbe prendere sia rotta. Il Vietnam può essere un paese di responsabilità sociale, preoccupazione per l'ambiente e la crescita responsabile e sostenibile.

Sono sicuro che questi ideali sarebbero seduto bene con quelli che il presidente Ho Chi Minh ha voluto costruire questa nazione su.

Tuttavia, al contrario, la continua crescita del Vietnam poteva ancora essere caratterizzato da avidità, l'egoismo e la crudeltà.

Ma “Il mio Vietnam” rimane un luogo di calore e sorrisi, gentilezza e umiltà. Un luogo in cui ambizione è onesto e la crescita non viene a scapito di calore e la bellezza.

Infine, come uno straniero che ama il Vietnam e ora chiama a casa - spero sempre accolti qui.

Steve Jackson (www.ourmaninhanoi.com)