Ministero pensa a nuove regole per i veicoli dei visitatori stranieri

Sarà più facile per le persone straniere di recarsi a VietMinistero pensa a nuove regole per i veicoli dei visitatori stranierinam per auto e moto fino-to-nove posti, se un progetto di decreto sulla gestione veicoli del Ministero dei Trasporti dei visitatori stranieri è stato approvato dal governo.

Secondo il progetto pubblicato sul portale web del ministero, i viaggiatori stranieri possono portare auto e moto in Vietnam, ma i loro veicoli sarà consentito solo per la circolazione in Vietnam per un massimo di 30 giorni. Inoltre, dovranno muoversi in gruppi organizzati da tour operator locali con la guida delle auto dei tour operator.

veicoli di visitatori esteri dovranno essere dotati di sicurezza tecnica e certificati di protezione ambientale, libretto di circolazione, documenti d'importazione temporanea e certificati di assicurazione di responsabilità civile in Vietnam.

I conducenti di veicoli dovranno mostrare le loro patenti di guida, nonché.

I tour operator sarà responsabile per chiedere il permesso da parte del Ministero dei Trasporti e del Ministero della Cultura, Sport e Turismo per tali veicoli che viaggiano verso la nazione. La nuova legge avrà effetto dalla all'inizio del mese prossimo, se approvato dal Governo.

Tran Xuan Hung, direttore del vichingo Viaggi e Media Company, notato la buon punto della norma sperimentale è che i visitatori e le agenzie di viaggio non devono applicare per le note diplomatiche delle ambasciate delle nazioni che hanno i turisti che portano i veicoli in Vietnam.

Al momento, Sia i viaggiatori e le imprese del turismo sono tenuti a chiedere ambasciate delle loro nazioni residenti di inviare note diplomatiche al Ministero dei Trasporti per ottenere l'approvazione su una base one-by-one.

“Abbiamo un gruppo di 11 i veicoli provenienti da Malesia che entreranno il paese tramite cancello di confine Moc Bai di viaggiare in città di Phan Thiet il 27 dicembre “, ha detto Hung.

“Dovremo chiedere una nota diplomatica per il viaggio e che ci porta sempre circa una settimana per fare la procedura, ma la nuova regola sarà aiutare a ridurre il tempo in cui entrata in vigore,”Ha dichiarato

Sospeso, però, ha detto che le condizioni che consentono agli stranieri di portare i veicoli nel paese sono ancora più severe che in altre nazioni vicine.

"In Thailandia, non dobbiamo chiedere il permesso da molte autorità e abbiamo solo bisogno di riempire le forme al cancello di confine della nazione,”, Ha detto Hung. Egli ha sottolineato che la Thailandia, Cambogia, Singapore e la Malesia non hanno nemmeno chiedere gruppi del turismo per avere una macchina che guida.

Fonte: SGT