Mantenere le “poi” fiamme eterne

Chiem Hoa Mantenere le “poi” fiamme eternedistretto della provincia settentrionale Tuyen Quang è sede di 18 gruppi etnici, ciascuna con le proprie colture speciali. Tra questi, senza dubbio il più memorabile è Cappello poi canto - una composizione di musica tradizionale del popolo Tay.

Il genere musicale distintivo si crede sia stata comunicata da Dio ad un mondo in cui solo due sciamani chiamati “Ong Poi" e "Ba Poi”Poteva capire.

Durante i rituali “Ong Poi" e "Ba Poi”Cantare e suonare uno strumento musicale, allo stesso tempo pur presentando offerte a Dio, che rappresenta la comunità etnica di chiedere per una buona salute, raccolti eccezionali, la felicità e una lunga vita.

In una mossa per preservare il carattere culturale di Poi cantando, e per attirare più visitatori al quartiere, negli ultimi anni Chiem Hoa autorità distretto ha tenuto una serie di attività per costruire un villaggio culturale-turistico collegato con conservazione Poi cantando.

Inoltre, l'autorità provinciale ha anche costruito un progetto di ricerca scientifica, che raccoglie antichi canti e insegna le giovani generazioni a cantare le canzoni, preservando così i loro valori culturali.

Di tutto il talento Poi cantanti nel distretto di Chiem Hoa, nessuno può negare che artigianale Ha Thuan è tra i più grandi. Ha trascorso tutta la sua vita con la Poi il ritmo della patria.

A 18 Anni, ha seguito l'esecuzione di suo padre Poi canzoni in zone limitrofe ed è stato insegnato a giocare molte melodie sorprendenti sul Dan Tinh, un liuto zucca.

Thuan ha lavorato duramente per raccogliere e registrare tutte le antiche canzoni che conosce, loro rielaborazione per essere più melodica. Si traduce anche le canzoni dal Tay per Kinh lingua in modo che le giovani generazioni potranno trovare i testi più facile da imparare e ricordare.

La condivisione della stessa passione di Thuan è di 80-year-old Ma Thai Ngoc in Hung My comune.

Ngoc dice che la forma d'arte svolge un ruolo fondamentale nella vita spirituale del popolo Tay nel suo villaggio. come Thuan, ha insegnato decine di persone nel suo villaggio per cantare Poi canzoni e giochi Dan Tinh.

Secondo il Vice Presidente del Comitato di distretto del popolo Nguyen Hong Ha, tanti quanti 21 Poi club di canto sono stati stabiliti nel distretto di Chiem Hoa, sostenendo così i valori culturali della tradizionale arte.

Poi il canto manifesta l'aspirazione a una vita agiata della popolazione etniche locali, ha detto, aggiungendo che si tratta di una voce spirituale trasferimento attraverso le generazioni e diventare una parte vitale della vita quotidiana.

Le autorità locali stanno lavorando duramente per conservare meglio questa singolare forma d'arte culturale, ha detto.

Oltre a Tuyen Quang, Poi il canto è praticata in molte province del nord dove Tay etnia vivono, e ha attirato l'attenzione di molti collezionisti e ricercatori negli ultimi dieci anni.

In dicembre 2012, il Ministero della Cultura, Sport e Turismo ha aggiunto Poi canta al immateriale lista del patrimonio culturale nazionale ufficiale.

Applicazione sarà presentato all'UNESCO in un'offerta per Poi canto di essere riconosciuto come un pezzo di intangibile patrimonio mondiale culturale.

VNS / VOV on-line