cibo di strada Ha Noi: cucinare una tempesta

Con la sua gamma abbagliante di piatti e sapori, La cucina di Ha Noi è considerato come uno dei principali punti di forza del suo settore turistico. Ma mentre la maggior parte dei turisti solo al momento hanno la possibilità di mangiare il cibo, offering them opportunities to experience a real culinary tour is an essential step towards putting the city on the map as a genuine food destination. Xuan Cuong e Trung Hieu report.

Ha Noi cibo di strada -cooking su una tempesta

Come molti turisti che si recano a Ha Noi, Sue Slatter è stato disegnato da formidabile reputazione della città per il cibo.

Anche se l'insegnante di cucina dalla California ammette che ci sono stati altri fattori, lei dice che è stato la possibilità di ottenere fino alle ginocchia in cibo di strada e scoprire i segreti della sempre più popolare cucina vietnamita che l'ha portata in pellegrinaggio alla casa di pho.

“Mi era stato detto che avremmo dovuto fare la fila per il meglio pho,” lei dice di fuori di un vivace Ha Noi joint strada. “Così ora sono davvero curioso di vedere se sarà valsa la pena aspettare.”

Venti minuti più tardi, Slatter era un convertito.

“Devo concordare, Ha Noi Pho è davvero deliziosa. Negli Stati Uniti abbiamo anche pho, ma il suo sapore è completamente diverso,” ha detto.

“Le tagliatelle negli Stati Uniti sono troppo spessi, mentre qui sono sottili e molto altro ancora gustoso. Ha Noi pho è affascinante e delizioso.”

 

L'imbarazzo della scelta: Un cuoco vietnamita guida un visitatore straniero per preparare il cibo tradizionale vietnamita durante un tour culinario. VNA / VNS Foto Duc Tam

David Jackman, uno chef dagli Stati Uniti che era anche nel gruppo turistico, disse: “Questa è la mia seconda volta a mangiare pho vietnamita. Le tagliatelle sono sontuose e il cuoco mescolano le spezie perfettamente per dare al piatto il suo sapore unico.

“C'è anche una buona gamma di condimenti sul tavolo in modo da poter regolare il piatto per soddisfare i miei gusti.

“L'atmosfera del ristorante è grande e tutti si sono seduti vicino a vicenda, la creazione di un amichevole, atmosfera comunale.”

Dopo aver gustato piatto tradizionale del Vietnam, i turisti hanno visitato un laboratorio di noodle nel centro storico.

Sono stati molto sorpresi di apprendere che nel cuore del centro storico affollato siede un moderno impianto di trattamento fornendo tagliatelle a molti dei negozi della città.

Il proprietario ha detto laboratorio: “Molte persone conoscono la formula per fare tagliatelle, ma per farli sottile e morbido richiede know-how tradizionale. In aggiunta, abbiamo garantire la sicurezza alimentare per i consumatori evitando gli additivi alimentari.”

 

grande attrazione: Il cibo di strada è uno dei settori più forti del turismo vietnamita. - VNA / VNS Foto Kim Phuong

Una storia di migrazione

Oltre secoli di pratica, perfezionando cucina Ha Noi è diventato piuttosto di una forma d'arte. Secondo l'esperto culinario Nguyen Phuong Hai, che ha fatto sforzi per rilanciare i cibi tradizionali della città, piatti Hanoian precedenza erano basati su prodotti di produzione propria che sono stati di provenienza locale.

“La città ha avuto anche una storia delle migrazioni, pertanto cucina Ha Noi è sempre stata arricchita di cibo da altre regioni. Ecco perché i piatti sono dotate di una vera e propria mescolanza di sapori.”

In altre regioni, ogni località ha il suo piatto tradizionale che è considerato un fiocco. Ma a Ha Noi, mangiatori possono scegliere da una lunga lista di specialità.

Vale la pena aspettare: I turisti godono cibo vietnamita in un festival tenutosi a Ha Noi. - VNA / VNS Foto Thanh Vu

Per quanto riguarda pho, la città ha molti negozi famosi, ognuno con il proprio introito sul piatto, come ad esempio pho Bat Dan, Ly Quoc Su e formaggio formaggio Thin.

Insieme con pho, c'è ca cha (pesce fritto) La Vong, banh Cuon (al vapore frittella di riso rotolato) castello, con (fiocchi di riso verde) morti, dau phu (tofu) Mo e molti altri.

così, Ha Noi appassionati di cucina non solo godere il cibo, ma anche l'esperienza dello shopping per gli ingredienti e la cucina.

Xuan Quynh Nguyen, Amministratore delegato della società Vietnam Ora Viaggi, disse: “A seconda delle esigenze di ciascun gruppo turistico, organizzeremo escursioni culinarie esplorare il mercato Ha Noi e imparare a cucinare piatti tradizionali.

“Per quanto riguarda i gruppi che sono interessati alle caratteristiche storiche della cucina Ha Noi, vi invitiamo artigianale popolare Pham Thi Anh Tuyet di portarli in un viaggio interattivo attraverso Hang Be mercato.

“Per un certo numero di giri più sofisticati lasciamo turisti esperienza di viaggio attraverso il mercato da cyclo, introducendoli alle vecchie strade dove molti di questi meravigliosi piatti nati.”

Dagli turisti’ prospettiva, la possibilità di ottenere informazioni da un vecchio mano esperta è una preziosa aggiunta al tour.

Realizzato Suryse, un esperto culinario indonesiana, disse: “Mi sento molto fortunato ad imparare a cucinare da un artigiano culinaria di Ha Noi. Ciò che mi ha impressionato di più è stata la miscela di spezie, la combinazione di elementi salati e dolci che si fondono i sapori insieme.

“Mi ha fatto innamorare con cucina Ha Noi e ho intenzione di mettere in pratica ciò che ho imparato qui perché la cucina è una vera passione della mia.”

Per molto tempo, tour operator sono stati consapevoli del fatto che, al fine di attrarre turisti internazionali, il cibo è una parte vitale del pacchetto.

Quynh aggiunto: “A mio parere, Cucina Ha Noi ha un forte vantaggio di sfruttare, ma abbiamo bisogno di investimenti e la promozione di trarre pieno vantaggio.”

Da un punto di vista spirituale,, artigiano culinaria Tuyet crede cibi tradizionali vietnamiti sono molto equilibrato in termini di yin e yang.

“I visitatori internazionali considerano cibo vietnamita per essere benefico per la salute, perché contiene meno petrolio e grasso di cibo cinese, meno piccante di cibo tailandese e della Corea del Sud, oltre a più verdure di alimentare europea. I visitatori stranieri come gli alimenti vietnamiti perché i piatti sono leggeri e digeribili. inoltre, cibi vietnamiti usano molti tipi di verdure interessanti e spezie in armonia, che porta a risultati fantastici.”

Fuori dai sentieri battuti: tour culinari mirano a creare esperienze interessanti e insoliti per i visitatori stranieri. - VNA / VNS Foto Thanh Vu

Con la sua forte reputazione e la vasta gamma di piatti, Ha Noi ha abbastanza potenziale di trasformare la sua cucina in un marchio forte, attrarre i turisti stranieri.

Vu Hung, una guida turistica in Hoan Kiem District, detto visitatori internazionali amano esplorare il cibo sul marciapiede di Ha Noi.

“Amano provare il cibo per la strada, perché attraverso il cibo, essi possono capire meglio la vita quotidiana dei Hanoians. La maggior parte dei turisti sorpresa express, dicendo che non si aspettavano i cibi sarebbero così delizioso e diverso dalla tariffa al loro alberghi.”

Ma mentre le strade caotiche notoriamente fanno per realizzare splendide foto, una riorganizzazione del caos potrebbe contribuire a dare le credenziali della città più forti

Il professor Ngo Duc Thinh, direttore del Centro per la credenza Studi e Cultura Conservazione del Vietnam e autore del libro Kham Pha Am Thuc Vietnam (Esplorare Vietnam Cuisine), ha detto che molti paesi hanno negozi alimentari sui marciapiedi, ma organizzarle bene per assicurare i negozi sono pulite e accoglienti per i turisti.

“Ha Noi è stata a lungo famosa per il suo cibo di strada. Se siamo in grado di organizzare e gestire le bancarelle correttamente, molte strade Ha Noi possono diventare puliti e ordinati destinazioni alimentari,” ha detto.

Con molti tour alimentari già popolare, la città ora deve concentrarsi sulla sua commercializzazione a solidificare la sua notorietà.

Nguyen Quoc Ky, direttore generale della società Vietravel, disse: “Attualmente stiamo ancora lottando per scegliere mette in evidenza per il marchio turistico Vietnam. A mio parere, dobbiamo scegliere la cucina ad essere il nome del marchio, perché il mondo esperto di marketing leader Philip Kotler ha suggerito una volta, “Vietnam - cucina del mondo”.

“Recentemente, Christina Ha, una donna vietnamita-americano che ha vinto il titolo di Master Chef d'America 2012 con piatti tradizionali vietnamiti, fatto una vera e propria impressione su viaggiatori internazionali attraverso la cucina vietnamita, quindi dovremmo approfittare di questo per promuoverlo ulteriormente.”

Do Thi Hong Xoan, presidente del Vietnam Association of Hotel, ritiene che il settore del turismo in Vietnam dovrebbe allenarsi 1,000 chef vietnamiti.

“Tuttavia, per rendere la cucina diventato un marchio turistico, dovremmo avere strategie, soluzioni e programmi specifici sulla cultura alimentare.”

In questo momento, le aziende turistiche che offrono escursioni culinarie dire che devono trovare modi per creare questi tour.

A Ha Noi, ci sono circa 10 ristoranti che offrono tour di cucina con prezzi compresi tra US $ 35-55 a persona a seconda di ogni programma.

I turisti che hanno sperimentato questi tour culinari hanno confermato che la cucina tradizionale di Vietnam sempre fatto un'impressione su di loro, quindi se hanno avuto la possibilità sarebbero tornati al Vietnam di nuovo. - VNS