Museo di Etnologia riproduce tradizionale festa di primavera

Viet Nam Museo di Etnologia di Ha Noi tenuto una serie di attività culturali per accogliere il nuovo anno e la primavera lunare Festival delle minoranze etniche in tutto il paese nel febbraio 2.

Museo di Etnologia riproduce tradizionale festa di primavera

Il museo ha invitato Mong persone etniche da Sin Cheng Comune, Si Ma Cai District, Lao Cai Province assemblare un neu cay (Albero di Capodanno) sulla base del museo. La cerimonia è parte di Gau Tao Festival, una festa tipica della gente Mong.

Tradizionalmente, il giorno 23 dell'ultimo mese lunare, Popolo vietnamita solito tenere una cerimonia di istituire un neu cay di fronte alla loro casa. Cay neu è creduto per aiutare a scongiurare gli spiriti maligni durante il festival annuale più lunga e più importante in Viet Nam. Il settimo giorno del nuovo anno lunare, l'albero è deposto.

L'albero è considerato come un ponte per gli dei e gli spiriti antenati 'di viaggiare su tra Cielo e Terra.

I visitatori del Festival hanno anche la possibilità di godere di numerose attività sportive e culturali da parte di altri gruppi etnici come la riproduzione di volano, pipe-soffiaggio e balestra, tiro da parte del gruppo etnico Mong; Float dat (petardi suolo-made) e la creazione di immagini di Dong Ho dal gruppo etnico Kinh; oltre a giochi popolari da parte dei gruppi etnici si la e San Chay.

L'evento inizia alle programma Mui Spring Festival, che si terrà ufficialmente presso il Viet Nam Museo di Etnologia febbraio 22-23.

Fonte: Persone "

Pubblicità