Mettendo fine al Madness

ok. E 'sorta di Va da sé che questo è un post difficile da scrivere. Dopo tre anni e mezzo, è il momento di porre fine alla follia. La pazzia Mekong Moggys che è. Mentre ci avviciniamo sempre di più a quella data di partenza incombente è il momento di avvolgere le cose, mettere un fiocco su di esso e pop sullo scaffale di cyber in preparazione per il prossimo capitolo della nostra vita.

Inizialmente ho iniziato questo blog come un modo per condividere le nostre esperienze qui in Vietnam con la famiglia e gli amici a casa. Mi resi conto allora che quello che stavo facendo era in realtà una sorta di diario. Qualcosa che ho potuto mantenere per sempre e ricordi su. E 'sempre stato più di una foto ufficiale di ogni altra cosa. Io non sono un fotografo, Io non sono uno scrittore o autore e non sono certamente un commentatore sociale. La pazzia è solo puramente un po 'su cosa vuol dire vivere in Vietnam, soprattutto con i bambini, dal mio punto di vista. Con mia grande sorpresa gli altri sembravano essere utile pure in modo con questo in mente ho aggiunto un paio di cose che potrebbero essere utili per chi viene a visitare o pensare di vivere qui.

Le ultime settimane sono state simile a strappo un cerotto off 1 millimetro alla volta. Ho intenzione di cercare di non compilare questo post finale con luoghi comuni ma è stato un passaggio affascinante per me personalmente, Mi ri-formazione per il mondo “reale”. Sono notoriamente terribile a addii. Cerco di evitarli a tutti i costi. Mi sono trovato di uscire sempre meno, al fine di evitare di vedere il popolo vietnamita sorprendenti che io di solito interagire con tutti i giorni, così io non devo dire loro che sto. La signora Banh Mi, Xe Om mio autista, la vecchia signora Succo d'arancia. Invece mi ritrovo me stesso lentamente reintroducendo in Australia. Leggendo i giornali australiani in linea, ascoltare la radio Aussie, traina Internet per gli elementi che sarà necessario acquistare al nostro ritorno. In sostanza, Ho controllato mentalmente già. E tu sai cosa? Va bene. Mi sento pronto. mi sento eccitato. Sto nervoso, ma vedo l'ora alla fase successiva.

Guardando indietro, Che avventura è stata. Non ho intenzione di tentare di riassumere in un paragrafo basti dire che la 4 di noi stanno lasciando persone molto diverse rispetto al 4 che è arrivato nei primi mesi 2010. ricordi meravigliosi, incredibili opportunità e rinnovate prospettive di vita e le persone in essa.

Voglio dire un grande grazie a tutti coloro che ha preso il tempo di leggere le mie divagazioni, in particolare quelli che hanno fatto lo sforzo supplementare per commentare. È conservato mi fa andare avanti quando io di solito sospetto che stavo scrivendo a me stesso. Per tutti i nostri favolosi amici e colleghi di lavoro, grazie per aver reso il nostro tempo qui uno non lo dimenticheremo mai. Grazie alla più sorprendente marito per condividere il viaggio con me e la 2 dei ragazzi più impressionanti che conosco per essere così incredibilmente coraggioso, adattabili e fiducioso quando i tuoi genitori si plonked nel paese strano e ha detto “a destra, questa è casa ora”. Sono così orgoglioso di voi e si imposta esempi di cosa significhi essere un cittadino globale è di circa.

photo-4

per il Vietnam, Cosa posso dire? Grazie dal profondo del mio cuore spezzato. Tu mi hai arricchito, mi frustrato, me travolto e mi ha educato. I cambiamenti che ho visto in te nel corso degli ultimi anni sono stati enormi. Alcuni per il meglio, alcuni ... .non tanto. Ma tu sei coraggioso e determinato e il vostro futuro è luminoso. Avrete sempre un posto molto speciale nel mio cuore.

Gallina Gap Lai.

Grazie a Mark Stennett a Fotografia Drift per shot malvagia di Nick e io. Accidenti a questa città pazza. Ci mancherà così…….

(Leggi di più: http://moggymekongmadness.blogspot.com)