Chau – Vietnamese canto rituale

Chau Van è una forma altamente ritmica del canto che spesso accompagna "hau dong" (medianità) durante i rituali per onorare la Dea Madre o connettersi ad altri dèi. Si è di solito eseguita nei templi e pagode.

Chau - Vietnamese canto rituale

La musica e la poesia eseguita in questa arte popolare si fondono con una varietà di ritmi, pause, volte, stress, e piazzole. Il genere è nato nella regione del Delta del Nord del Vietnam.

I principali strumenti musicali utilizzati nel genere sono Dan Nguyet o liuto a forma di luna, e una serie di phach, bastoni di legno battuti insieme contro un bambù cavo.

A differenza di Ca tru o canto cerimoniale, Chau furgone non è adattato da cerimonie di vita quotidiana, ma associato ad sciamanesimo, un tipo di possesso dell'anima praticata in tempi primitivi.

Chau Van nasce di culto dei santi del popolo, genies, divinità ed eroi della leggenda che aiutarono il processo di costruzione nazionale o trattati un potere magico che potrebbe salvare la gente dai disastri naturali o malattie.

Theo professor Thao Giang, Vice Direttore del Vietnam musicisti dell'Associazione e un ricercatore di musica tradizionale, Chau van iniziata nel 16 ° secolo durante la dinastia Le.

“Il testo di un antico van canzone Chau parlare della dinastia Le. Nessuno sa esattamente quando Chau furgone è nato, ma da quella lirica possiamo indovinare. La gerarchia di classi in Viet società feudale ha influenzato il sistema di adorazione a Chau văn,” Jiang ha notato.

Grazie alla abitudine di culto che ha avuto inizio in tempi antichi, templi furono costruiti in molte località. Ad ogni tempio in onore di un eroe o di un dio, persone si sono riunite ogni anno per recitare poesie derotional sulla base di un fraseggio popolare di 6-8 o cinque sette metro.

Col tempo, un genere è stato formato. Chau furgone è la combinazione di usanze rituali della Dea Madre, abitudini di culto, leggende, e tecniche di musica tradizionale.

Molte caratteristiche della regione del Delta del Nord del Vietnam, da rituali oratorio di templi e pagode per costumi e cucina sono stati incorporati nel genere.

Qualche Volta, un concorso di canto Chau van tra due villaggi è tenuto a scegliere il miglior cantante. Nei documenti Adorazione, un cantante si chiama Cung văn. Lui ACCOMPAGNARE è un mezzo 'Hau đồng' o, che modestamente si definisce un canale attraverso il quale si possono visualizzare gli dei.

Il testo di una canzone Chau furgone è di solito una sezione di una leggenda che loda i meriti degli dei. I personaggi venerati può essere un re, un eroe, o solo un contadino.

Ogni performance può durare fino a 4 ore e culto 8 a 12 personaggi diversi. Per avviare lo spettacolo, interpreti purificare l'aria, con un grande fuoco per spazzare via gli spiriti maligni.

Il professor Jiang ha detto Thao, “L'abito rituale del mezzo deve seguire i rigidi costumi. Per esempio, un re deve indossare un cappello d'argento e una cintura d'oro. Contano Colori. Per una divinità fluviale, è bianco; god montagna: blu; Dio del cielo: rosso; e campo di Dio: oro.”

“Tutti gli eroi, principi, principesse devono seguire la regola pure. E 'parte del ritul. Quando il turbante viene posizionato sulla testa del medium, shadowing suo volto, le foglie anima. A quel tempo, il tamburo è freneticamente battuto per accogliere un altro santo. Il mezzo non è più se stesso” Jiang ha aggiunto.

Quando appare un santo, il cantante deve dire chi è, da dove viene, quello che ha fatto di essere adorato, e quanto ti è vicino alla gente locale. Danza e brandendo talvolta apparire in Chau van pure.

Dal momento che le persone che sono adorati tutti hanno grandi virtù, ogni volta che prendono parte a una performance, cantanti devono dimenticare chi sono veramente e si comportano come i santi. Si dice che Chau furgone può cambiare il comportamento delle persone e renderle più paziente e morbido. La gente perde le cattive abitudini, come un temperamento breve e risultati migliori a scuola o al lavoro.

La popolarità di Chau van è diffusa in tutta province centrali e meridionali del Vietnam.

Pham Van Ty, un artista di Chau furgone condiviso, “Chau furgone è stato carriera della mia famiglia per 4 generazioni. I miei antenati hanno insegnato charaters cinesi. I miei zii sono medium. Ho studiato Chau van presso l'Accademia Nazionale del Vietnam di Musica. Per me, è principalmente un affinità predestinato,e in secondo luogo un affare di famiglia.”
Recentemente, i vietnamiti Culturale Studio Institue e il vietnamita Folklore Art Association hanno collaborato con la Finnish, un'organizzazione non governativa chiamata Juminkeko säätiö, attraverso un progetto chiamato "Il Ponte delle Tradizioni Cutural" è promuovere la musica di tradizione orale in Vietnam.

Un certo numero di festival di promozione Chau furgone si sono svolte nella zona di Hanoi, e un dossier su Chau Van sarà presentato al Ministero della Cultura, Sport e Turismo di richiedere il riconoscimento del genere come patrimonio culturale immateriale nazionale, e presentato all'UNESCO per il riconoscimento come patrimonio culturale immateriale dell'umanità.

Fonte: VOV5

Pubblicità